• StregaMe

Damballah Wedo


🐍Damballah Wedo sincretizzato con San Patrizio☘️

Damballah rappresentato dal serpente che sul cammino del sole, attraverso l’arcobaleno e girando su se stesso, unisce il cielo alla terra e da forma alla materia.

Damballah è la forza primordiale, il tempo che passa, la continuità della vita ed il rinascere della natura col passaggio delle stagioni: vita, morte ed ancora vita il tutto con un suo equilibrio naturale.

Questo Loa rappresenta anche la flessibilità che l’uomo dovrebbe avere per progredire nella vita. Damballah è la crescita con il movimento e la flessibilità per creare la materialità delle cose poiché per evolversi ed andare avanti nella vita c’è bisogno di flessibilità e movimento .

🐍Nella sua simbologia sono rappresentati due serpenti poiché innanzi tutto il serpente e’ considerato un simbolo sacro di conoscenza ed evoluzione, l’energia che connette il cielo alla terra, poi perché in natura il serpente e’ l’animale più flessibile ed e’ proprio grazie alla sua flessibilità e modo di muoversi che può vivere in ogni dove; si muove agilmente e vive sulla terra, nel deserto, in acqua, su sugli alberi, nelle foreste, il serpente vive praticamente ovunque adattandosi ad ogni situazione. 🐍

Damballah con il serpente è tutto ciò che si evolve, è anche il Loa della ricchezza, del benessere, dei commerci e dei cambiamenti.

























La sincretizzazione con San Patrizio:

Damballah Wédo, che per la tradizione africana rappresenta l'inizio della primavera, dove inizia la vita, e il cui simbolo è l'uovo del serpente, da dove nascono e escono tutte gli altri Loas. È da qui l'abitudine di regalare uova dipinte durante la celebrazione della primavera, qualcosa assunto dal mondo occidentale, e che proviene da diverse culture religiose ancestrali, compresa la tradizione africana vuduista. Damballah ha nell’iconografia sfumature simili a San Patrizio, la cui celebrazione è il 17 marzo, quattro giorni prima dell'inizio della primavera, a lui è stato attribuito il fatto di aver liberato l'isola d'Irlanda di serpenti, questa è attualmente l'unica regione delle isole britanniche che non possiede serpenti selvatici; secondo la scienza questo è dovuto alla sua separazione dalla Gran Bretagna poco dopo la fine dell'ultima glaciazione, ma una leggenda irlandese dice che è stata opera del grande mago Maewyin, che poi si è fatto chiamare Patrizio. Ma anche san Patrizio visto attraverso la simbologia di un trifoglio, che è la Santissima Trinità che con il numero 3, rappresenta l'equilibrio, l'unione del cielo e della terra, ed è quello che Damballah Wèdo esprime.


Patrizia StregaMe


Foto Credits: Web